CONCRETIZZIAMO. Vi do delle idee per i regali di Natale

Si poi parlerò anche di altro, ma se dobbiamo comprare i regali online è meglio muoversi adesso. Più ci avviciniamo al vero e proprio periodo natalizio e più è facile che le spedizioni tardino o che i nostri prodotti non siano disponibili.

Con questo articolo vi linko qualche idea facilmente reperibile, con spedizione tra i 2 e i 7 giorni lavorativi, naturalmente tutti Sophie Alice approved.

Se cliccate sulle immagini venite reindirizzati al sito.

  1. The Ordinary: se avete paura di organizzare voi una skincare per qualcun altro, il sito ci ha già pensato per voi, mettendo insieme dei prodotti facili da utilizzare e che non vanno in contrasto tra loro. Ovvio che, se state cercando di spronare qualcuno a prendersi cura della propria pelle, partire con una tabella incrociata con abbinamenti fra acidi, crema solare, maschere a zone e double cleansing potrebbe spaventare i nostri cari. Deciem dunque propone il Daily Set, composto da Squalane Cleanser, Acido Ialuronico + B5 e Natural Moisturizing Factors + HA, che sono le tre cose più neutre che possano offrire, utilizzabili mattino e sera e abbinabili con qualsiasi cosa si possegga già. State cominciando con i tre step fondamentali: pulizia, siero e crema.

Il secondo cofanetto che Deciem propone è invece il Balance Set, un pochettino più mirato a una pelle problematica (non troppo), poiché contiene nuovamente Squalane Cleanser e Natural Moisturizing Factors + HA, ma in aggiunta la Niacinamide 10%, perfetta per bilanciare la produzione di sebo e risolvere problemi di lievi macchie ed imperfezioni, e la Maschera al Salicilico e carbone, astringente e purificante. Rimangono comunque prodotti utilizzabili con superficialità e senza troppi accorgimenti.

Infine terza ed ultima box, quella antiage. Parlo del No Brainer Set, un cofanetto studiato appositamente per combattere le rughe. All'interno troviamo infatti Buffet, Granactive Retinoid 2% Emulsion e Natural Moisturizing Factors + HA. Retinolo e Buffet, ricco di peptidi sono un abbinamento ottimale per una skincare con pochi prodotti, da dividere tra mattino e sera sulle pelli più mature.

Questa forma di retinolo fra l'altro, ha un potenziale irritante decisamente più basso rispetto alle forme pure, e quindi più facile che anche chi è alle prime armi sappia usarlo correttamente.



2. Pixi by petra: un brand che amo perché oltre ad avere dei prodotti ben formulati e di qualità, ha dei packaging carinissimi e spesso organizza delle box natalizie sensate.

Potete optare sia per quelle già fatte, sia crearne voi con makeup e skincare, perché hanno una notevole quantità di minisize super carine ed è quindi semplicissimo trovare una selezione di prodotti per presentare il brand ai vostri amici.

A me è stato regalato tempo fa un cofanetto con tre tonici in versione travel: il Glow Tonic, uno dei bestseller di Pixi, il Rose Tonic ed il Retinol Tonic.

Quest'anno propongono il cofanetto Let's Glow, con la minisize del Glow Tonic, salviettine esfolianti, un cleanser e una maschera illuminanti, già organizzato in un beauty case trasparente. Ottimo sia da portare in viaggio o per 'glow emergency', sia per provare più prodotti e poi scegliere quale acquistare in full size.

Il secondo cofanetto è invece una proposta di tre tonici sempre in taglia piccola:

Il Multi-Toning Kit, qui troviamo sempre il Glow Tonic, il Milky Tonic e il Retinol Tonic. Abbiamo capito che col tonico vanno forte, quindi perché non condividere questa scoperta con qualcuno?

Queste sono le nuove uscite di quest'anno, ma hanno veramente tante proposte, tutte sulla falsa riga di questi due carinissimi kit.



3. Groupon: qui potrei scrivere dieci pagine, ma vi farò un solo esempio per farvi capire cosa intendo, anche perché dipende dalla città in cui ci si trova e dalla disponibilità delle strutture.

Questo centro ad esempio, offre un trattamento viso con vapori, pulizia della pelle, maschera e massaggio. Potrebbe essere un'occasione per regalare a chi amate un momento di relax oppure, se il centro che frequentate voi dispone di questi servizi, invitarli ad unirvi e far conoscere il posto. Molto spesso si può anche scegliere di acquistare un buono per una sola seduta/giornata, o se acquistare un pacchetto trattamento di durata maggiore.



4. Carta regalo o buono Amazon: questo è forse il regalo più semplice, ma anche il più sfacciato.. se siete sicuri che il destinatario di questo regalo apprezzerà il vostro gesto non cambiate idea. In questi casi non c'è una via di mezzo. Il buono regalo o lo si ama o lo si odia. Io per esempio, se azzecchi il negozio sono la persona più felice del mondo, altri magari preferiscono non girare per conto proprio e amano la sorpresa del momento.. quindi dipende.

Un buono di questo genere può anche essere tradotto in un servizio, come un abbonamento annuale a Netflix o a Spotify, ingressi in un museo, impianto sportivo o club, Amazon Prime (che racchiude anche Prime Video e Prime Music con 30 giorni di prova gratuita), o qualcosa che riguardi la lettura di libri.






Starei a cercare idee regalo tutto il giorno.

Abbiamo ormai a disposizione qualsiasi cosa, e con il web, il mondo in mano da casa propria. Scoprire nuove proposte e nuove offerte in qualsiasi ambito per me è sempre una grossa soddisfazione, spero di avervi trasmesso un po' di questo 'hobby' molto consumista.

Buona ricerca.

253 visualizzazioni1 commento

Post recenti