Pelle secca d'inverno. Come passare un Natale glowy.

Si sa che d'inverno la pelle si secca, si secca la mia che di norma è unta come un vassoio del McDonald, figuriamoci una già secca.

Le principali cause della secchezza invernale sono il freddo, beh certo, ma anche il caldo! In inverno abbiamo tutti i termosifoni accesi, lavoriamo in luoghi riscaldati, entriamo e usciamo dai negozi affrontando uno sbalzo termico che nemmeno giorno e notte in Arabia Saudita. Tutto ciò provoca aria secca e dunque pelle secca.

Ma come affrontare il problema in modo intelligente?

Partiamo dall'ambiente:

  1. Cerchiamo di non stare al freddo (ahaha..), il senso è cerchiamo di coprirci il più possibile, e riparare il viso dagli agenti esterni quali vento gelido e sferzate di pioggia. Cappellino per coprire la fronte, sciarpa, e quest'anno anche la mascherina.

  2. Limitiamo gli sbalzi termici. Una delle bestie peggiori è il condizionatore della macchina. Io per prima quando salgo in macchina creo un microclima alternativo simile a un forno a microonde, ma bisogna cercare di evitare di passare immediatamente dal freddo esterno al caldo cocente dell'auto, e di direzionare l'aria sempre sotto i sedili, mai direttamente sul viso o in alto. In questo modo si eviterà l'effetto phon e, fra l'altro, la macchina si scalderà in maniera più omogenea e voi pure.

  3. Sarebbe da evitare anche lo shopping per vetrine. Assembramenti a parte, se dovessimo pensare alla nostra pelle sarebbe più corretto scegliere una giornata al centro commerciale che un pomeriggio in centro, se lo scopo e fare entra ed esci dai negozi.

  4. Procuratevi un umidificatore per la casa/ufficio. In questo modo bilancerete il tasso di umidità nell'aria nonostante i riscaldamenti accesi.

Naturalmente si può ricorrere anche all'aiuto di prodotti specifici per limitare i disagi. Non è necessario stravolgere la propria skincare in nome dell'inverno, come vi dico sempre se avete trovato una routine che vi fa stare bene, non la abbandonate.

Si possono però fare piccole correzioni per garantire la corretta idratazione della pelle.

E udite udite? Qui i siliconi giocano un bel ruolo; se contenuti all'interno di fondotinta e creme infatti (quindi ad ultimo step), sono in grado di creare un film protettivo che scherma letteralmente la pelle dal freddo esterno, tenendo al di sotto i principi nutritivi che avete apportato con la skincare, prevenendone l'evaporazione. Li odiate ancora?

  1. Se avete normalmente pelle mista/grassa, cercate di limitare le maschere all'argilla e i prodotti purificanti, riducendone semplicemente l'utilizzo nel corso della settimana e aggiungete qualche sheet mask idratante in più.

  2. Utilizzate un buon balsamo labbra di giorno, ma anche la sera prima di andare a letto. Non avete idea di quanto lavori bene il burrocacao mentre dormite.

  3. Se avete la pelle secca o molto secca, scegliete una crema riparatrice e protettiva tipo il Baume B5 di La Roche Posay. E' il momento di utilizzare le vostre creme più pesanti, o quelle che avevate accantonato perché troppo unte.

  4. Non sottovalutate ingredienti come ceramidi, propoli, miele, avocado e jojoba. Se siete alla ricerca di un nuovo prodotto, è il momento buono per acquistare qualcosa che abbia questi ingredienti.

  5. Usate contorno occhi come i pazzi.

  6. Idratatevi con bevande calde. In inverno è molto più difficile bere acqua e si rischia di disidratare il corpo e la pelle. Bevete spesso the e tisane al gusto che vi piace, preferibilmente senza zucchero.

Ultimo consiglio che vi do, che è un po' un mix di tutti i punti precedenti.

La doccia bollente è il peggior nemico della pelle.

Il viso non andrebbe mai e poi mai nemmeno sciacquato con acqua alla temperatura che il nostro corpo percepisce come calda e coccolosa. Per di più, sempre parlando di sbalzo termico, quando uscite da una doccia bollente, la pelle asciutta tende a seccarsi immediatamente.

Quindi cercate di struccarvi o lavarvi il viso prima o dopo la doccia, e quando uscite asciugatelo per ultimo e tenete a portata di mano una mist o un tonico spray. Potrete nebulizzarlo sul viso per idratare immediatamente la pelle mentre vi vestite.

Grazie a questi piccoli accorgimenti, riuscirete a mantenere una pelle super tonica e glow per tutto il periodo invernale.

Ciao!





137 visualizzazioni0 commenti

©2020 di Sophie Alice.